· 

Grande Fratello Vip: Jo Squillo in sciopero della fame per Chico Forti

di Redazione

Durante la diretta di venerdì sera su Canale 5, Jo Squillo ha chiesto al conduttore del “Grande Fratello Vip” Alfonso Signorini, se avesse ricevuto notizie riguardo il caso di Chico Forti

Chico Forti è detenuto dal 2000 negli Stati Uniti dove sta scontando una condanna all’ergastolo per omicidio,  del quale si è sempre dichiarato innocente. Il Governatore della Florida Ron DeSantis aveva firmato per il trasferimento di Chico, in Italia, in base alla Convenzione di Strasburgo 1983, il ministro Luigi Di Maio aveva annunciato lo scorso 23 dicembre 2020 il rientro imminente di Chico Forti in Italia, ma a distanza di circa 10 mesi non si sa ancora nulla. 


Alla richiesta di informazioni Alfonso Signorini rispondeva che non c’erano novità, da qui la decisione di Jo Squillo di iniziare  in segno di protesta uno sciopero della fame: “Impossibile che non ci sia nessuno che riesca a dare delle risposte. Il Governo italiano deve intervenire urgentemente Ci sono delle priorità nella vita”

L’appello è rivolto al Ministro Luigi Di Maio affinché rispetti l’impegno preso, comunicando nella prossima puntata di lunedi del “Grande Fratello Vip”, le novità sull’arrivo di Chico Forti in Italia. 









crediti foto: ufficio stampa Mediaset

Scrivi commento

Commenti: 0