· 

Il ciclo di film Disaster Night su Cielo

di Redazione

Non sapete resistere alle atmosfere catastrofiche e ai disastri naturali? Allora sappiate che Cielo è il canale che fa per voi. Dal 15 settembre, ogni mercoledì, alle ore 21.15, al via “Disaster Night”, il ciclo di film dedicato al vasto e straordinario potere che la Natura è capace di sprigionare con il suo impeto e la sua indomabile forza.

Il ciclo si apre con il catastrofico “MegaFault – La terra trema” del 2009 di David Michael Latt con Brittany Murphy, in cui un terremoto di enormi proporzioni minaccia di spaccare la terra a metà. Si prosegue con prime visioni assolute come “Flight World War II” del 2015 di Emile Edwin Smith, e “Dark Storm” del 2006 di Jason Bourque, ambientato in una base militare dove uno scienziato rimane vittima di un esperimento e acquisisce il potere di controllare i fenomeni metereologici.  Al centro della trama anche apocalissi come nel film “La profezia dei Maya” del 2011 di Jason Bourque. L’emergenza non è mai stata così elevata: sbarrate le finestre, chiudetevi in casa, fate rifornimenti di viveri, dovrete sopravvivere per due ore alle peggiori tempeste, uragani, terremoti, glaciazioni, eruzioni ed esperimenti ad alto rischio che hanno mai colpito il nostro pianeta.

LA PROGRAMMAZIONE DI DISASTER NIGHT
“MegaFault – La terra trema” del 2009 di David Michael Latt, mercoledì 15 settembre alle ore 21.15


“Flight World War II” del 2015 di Emile Edwin Smith, in prima visione assoluta, mercoledì 22 settembre alle ore 21.15

“Magma-Disastro infernale” del 2006 di Ian Gilmour, mercoledì 29 settembre alle ore 21.15

“Il mistero dei teschi di cristallo” del 2014 di Todor Chapkanov, mercoledì 6 ottobre alle ore 21.15

“Dark Storm” del 2006 di Jason Bourque, in prima visione assoluta, mercoledì 13 ottobre alle ore 21.15

“Stonehenge Apocalypse” del 2010 di Paul Ziller, mercoledì 20 ottobre alle ore 21.15

“La profezia dei Maya” del 2011 di Jason Bourque, mercoledì 27 ottobre alle ore 21.15

“Tornado Warning” del 2012 di Jeff Burr, mercoledì 3 novembre alle ore 21.15

“Air Collision” del 2012 di Liz Adams, mercoledì 10 novembre alle ore 21.15

“Le ultime ore della terra” del 2011 di W.D. Hogan, mercoledì 17 novembre alle ore 21.15


“Asteroid Final Impact” del 2015 di Jason Bourque, mercoledì 24 novembre alle ore 21.15

“Solar Attack” del 2006 di Paul Ziller, mercoledì 1 dicembre alle ore 21.15

“Attacco Glaciale” del 2010 di Brian Trenchard-Smith, mercoledì 8 dicembre alle ore 21.15.










crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0