· 

I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 su discovery+

di Laura Frigerio

Ci siamo: il 23 luglio si apriranno ufficialmente i Giochi Olimpici di Tokyo. L’emozione è tanta, come la voglia di immergersi nel loro mood seguendo le gare e tifando gli atleti azzurri. E dove potrete farlo? Sulla piattaforma discovery+, dove vi aspettano 3000 ore live e fino a 30 canali in contemporanea dedicati alle 48 discipline e ai 339 eventi previsti.


“L’ultimo anno ci ha dato grandi soddisfazioni come italiani. Ci siamo allenati tantissimo da Rio, periodo in cui il mondo era diverso, però noi ci auguriamo che rappresenti un momento di ripartenza” - spiega Alessandro Araimo, Amministratore Delegato Discovery Italia - “Le Olimpiadi sono un evento unico che cercheremo di raccontare in maniera unica. Discovery+ si metterà a disposizione di esse, servendo gli appassionati in ogni luogo e istante, dando non una semplice visione bensì una esperienza unica e personalizzata”.

Luca Stacul, direttore Eurosport Italia, aggiunge: “Non si tratta di un palinsesto, ma di una griglia di contenuti in cui ogni appassionato potrà selezionare le sue gare e i commenti. Ci saranno inoltre contenuti short form anche su eurosport.it, oltre a quelli sui social”.

Gli abbonati potranno scegliere tra contenuti live e on demand e speciali dedicati. Un’attenzione particolare verrà naturalmente dedicata a tutti gli atleti azzurri in gara grazie ad uno straordinario team di narratori, talenti e analisti designati dal broadcaster. Tra questi, 16 atleti che hanno partecipato a 27 Giochi Olimpici vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro: Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo. A commentare anche Valentina Marchei, star del pattinaggio; Giulia Cicchinè, giornalista sportiva; Zoran Filicic, commentatore discovery+ (ai suoi settimi Giochi Olimpici); Faso degli Elio e Le Storie Tese al secolo Nicola Fasani (esperto di baseball) e Sara Pizzo Kashihara, influencer italo-giapponese.







crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0