· 

Tutto pronto per il debutto di Sky Serie e Sky Investigation

di Laura Frigerio

Gli addicted delle serie tv accolgono con grande entusiasmo il debutto di Sky Serie e
Sky Investigation (comprese in abbonamento base Sky e in streaming su Now).

Diretti da Antonio Visca (già direttore di Sky Atlantic) i due canali si accendono il 1° luglio, con una programmazione particolarmente ricca e tendenzialmente mainstream, in cui titoli già noti si alterneranno a delle novità.

SKY SERIE
Ad aprire le danze su Sky Serie alle ore 21.15 è “L’assistente di volo”, serie tv prodotta e interpretata da Kaley Cuoco, che svela: “Stavo cercando idee per un nuovo progetto e quando ho letto la descrizione de ‘L’assistente di volo’ mi è venuto un brivido lungo la schiena, perché ho capito che era la storia che stavo cercando e che poteva diventare uno show. Così, non appena ho ottenuto i diritti, mi sono messa al lavoro. Credo che sia il sogno di ogni attrice interpretare un personaggio così. Abbiamo girato anche a Roma, prima del lockdown, dove ho passato una giornata intera a girare la città in Vespa, una cosa che accade una volta sola nella via e che non dimenticherò mai”.

Il 7 luglio debutterà invece “I Luminari – Il destino nelle stelle”, una storia ambientata a fine '800 in Nuova Zelanda, con nel cast Eva Green e Eve Hewson. Quest'ultima interpreta la protagonista Anna Wetherell: “Girare in Nuova Zelanda è stato bellissimo ed essere lì, immersi nella natura, mi ha aiutato a superare i momenti dark che ho attraversato mentre interpretavo il mio personaggio. Un lavoro che ha richiesto molta emotività”.

A partire dall’autunno non mancheranno produzioni Made in Italy, come “Ridatemi mia moglie”, versione italiana di una serie tv inglese diretta da Alessandro Genovesi con protagonista Fabio De Luigi. “È dal film Happy Family che lavoro con Alessandro” - racconta l’attore - “Come si evince dal titolo, stavolta mi ha fatto mollare da mia moglie, interpretata da Anita Caprioli. È un bel racconto corale che segue le vicende di questo uomo che cerca di riconquistare la moglie. Nel cast anche Diego Abatantuono e Carla Signoris”.

C’è inoltre grande attesa per “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino: ”La serie è chiaramente ispirata al mio omonimo film, però i personaggi sono interpretati da attori diversi. Un cast che mi ha permesso di mettere a servizio della serialità la mia esperienza e il mio linguaggio”.

SKY INVESTIGATION
Come si può intuire, su Sky Investigation verrà dato spazio al mondo crime. A luglio debutterà il poliziesco scientifico “Coroner”, con Serinda Swan nei panni di un medico legale che affianca la polizia di Toronto.
Altri titoli imperdibili: “Il Giustiziere”, crime drama a tinte action con Éric Cantona e il legal drama “Avvocati di famiglia – Family Law”, con Victor Garber a capo di una famiglia piuttosto disfunzionale e di una law firm specializzata in diritto di famiglia. Prossimamente sarà il turno di “The Equalizer”, remake dell’omonima serie degli anni ’80 che aveva già ispirato il film con Denzel Washington, con protagonista Queen Latifah.






crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0