· 

Rai Ragazzi premiata dal Moige

di Redazione

L’offerta per i più piccoli di Rai Ragazzi ha ricevuto quattro premi dal MOIGE (Movimento Italiano genitori) nella iniziativa “Un anno di zapping… e di like 2020 / 2021”, la guida tv con il meglio (e il peggio) della televisione.

I quattro programmi che hanno ottenuto il massimo riconoscimento dall’iniziativa, giunta al quattordicesimo anno, sono “Topo Gigio” (Rai Yoyo), “Lo specchio di Lorenzo” (Rai Yoyo), “Pablo” (Rai Yoyo) e la serie animata "Berry Bees" (Rai Gulp e prossimamente in onda su Rai Yoyo), che ha ottenuto il premio speciale assegnato dalla Polizia Postale.

L’Osservatorio Media del MOIGE ha effettuato un’analisi circa 300 produzioni tv e web, e recensiti nell’annuale Guida giunta alla XIV edizione. “I riconoscimenti del Movimento Genitori sono particolarmente importanti per Rai Ragazzi. Coraggio, fiducia in sé stessi, inclusione e educazione ai social media sono i temi che ispirano i quattro programmi premiati e rappresentano assi portanti della nostra programmazione. Congratulazioni agli autori e grazie al Moige per il continuo supporto” - commenta Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi.

Alla serie animata “Topo Gigio” in onda su Rai Yoyo è stato assegnato il riconoscimento “per aver dato una nuova “vita” a un personaggio che appartiene alla nostra storia, mostrandolo sotto la nuova veste di curioso supereroe e dimostrando, così, che l’eroicità risiede nei piccoli gesti quotidiani, i quali, a poco a poco, possono cambiare la società, rendendola più gentile ed equilibrata”.


La serie animata inglese “Pablo” (Rai Yoyo), che affronta il tema dell’autismo ha ricevuto il premio “per aver dato vita a un esperimento coraggioso creando una serie di animazione che ha come protagonista un bambino con autismo e il suo mondo interiore che si concretizza attraverso un gruppo di simpatici animali, realizzando così un progetto di significativa inclusività e invitando i bambini a vedere nella diversità una ricchezza da scoprire”.

E sempre al tema dell’autismo è dedicato “Lo specchio di Lorenzo”, produzione di Rai Ragazzi andata in onda su Rai Yoyo premiata “per aver accompagnato, in punta di piedi, il pubblico dei giovanissimi, e non solo, verso la consapevolezza dell’Autismo attraverso un cortometraggio animato di immediata comprensione e di delicata poesia, realizzando sia un momento televisivo di qualità artistica sia un ulteriore passo verso una maggiore consapevolezza che la società “inclusiva” deve dimostrare nei confronti dei bisogni delle persone con autismo e delle loro famiglie”.

Alla serie animata “Berry Bees” è stato conferito il premio assegnato dalla Polizia Postale “per aver toccato, nell’episodio “Ladri di segreti”, l’importante tema della protezione dei dati personali e del pericolo dei social, invitando i giovanissimi a prestare molta attenzione nell’uso del web e comprendere che ciò che finisce in rete viene fermato difficilmente e solo con l’aiuto di figure esperte”.








crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0