· 

Raised by Wolves, la serie tv di Ridley Scott

di Laura Frigerio


Il mondo seriale attrae sempre più maestri del cinema. Ora è il turno di Ridley Scott con "Raised by Wolves - Una nuova umanità”, che debutterà in Italia stasera alle ore 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV.

Si tratta di una serie tv di fantascienza dispotica, caratterizzata da un grande impatto visivo e che affronta temi importanti e attuali, dagli interrogativi sul senso stesso della vita agli estremismi religiosi e i conflitti che questi generano. Ridley Scott è coinvolto sia come produttore, che come regista: i primi due episodi sono infatti diretti da lui.

"Raised by Wolves - Una nuova umanità” racconta di due androidi, Madre (Amanda Collin) e Padre (Abubakar Salim), fuggiti da una Terra devastata dalla guerra tra atei militanti e un ordine religioso di derivazione cristiana, quello dei Mitraici, per colonizzare il pianeta Kepler-22b.
Gli androidi portano con sé embrioni umani con cui iniziare una nuova civiltà. Dodici anni dopo, solo un bambino, Campion, è sopravvissuto. Mentre le prospettive per il futuro della colonia appaiono cupe, i tre scopriranno che non sono gli unici rifugiati dalla Terra in questa parte dell'universo. Insieme a loro una colonia umana è sbarcata sul pianeta vergine. Tra loro membri dell’ordine religioso e atei, come Marcus (interpretato da Travis Fimmel). E mentre la colonia umana minaccia di essere distrutta dalle differenze confessionali, gli androidi imparano che controllare le credenze degli esseri umani è un compito arduo e insidioso.

 





crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0