· 

I signori della neve, su DMAX

di Redazione

Il 20 dicembre, alle ore 21.25, torna su DMAX “I signori della neve”.

Scopriamo tutto il lavoro, la fatica e la cura che sta dietro l’avvio della stagione sciistica di 4 importanti località montane, un settore che quest’anno si trova ad affrontare la sfida più grande: l’emergenza sanitaria.  

Campiglio e Val di Sole, nelle Dolomiti di Brenta, Trentino: un’oasi di svago e divertimento per centinaia di migliaia di sciatori. Ma sotto la superficie imperversa una battaglia. Con solo due mesi a disposizione e centinaia di uomini da coordinare, ogni giorno I signori della neve sfidano la montagna e il clima imprevedibile per raggiungere l’obiettivo finale: aprire con successo la stagione invernale e conquistare fino all'ultimo sciatore per accaparrarsi la fetta più grande dei profitti del milionario business della neve.

A rendere più complicata una sfida di per sé già difficile, l'emergenza Covid-19 e la necessità di predisporre le piste in totale sicurezza. Mentre tutti si chiedono se e quando, I signori della neve portano avanti il loro lavoro senza sosta per farsi trovare pronti al via.  

A dominare la contesa Madonna di Campiglio, la regina delle Dolomiti, un gigante con più di 40 piste, 19 impianti di risalita, 60 km di tracciati, 850 cannoni da neve e tanta voglia di primeggiare. Protagoniste della serie anche Pinzolo, Pontedilegno-Tonale e Pejo 3.000, che faranno di tutto per non sfigurare, in una corsa contro il tempo senza margine d’errore.

Attraverso lo sguardo di quattro uomini e delle loro squadre, la serie ci accompagna dietro le quinte di un lavoro pericoloso, delicato, dove ogni secondo è cruciale. Quattro team che guardano alla stessa montagna, con l’obiettivo di diventarne i migliori rappresentanti.






crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0