· 

È arrivato il momento di Penny Dreadful: City of Angels

di Laura Frigerio

Quattro anni fa Penny Dreadful terminava il suo percorso, solo dopo tre stagioni, lasciando nello sconforto milioni di fan di tutto il mondo.
Però tutti sapevamo che non poteva finire così e infatti la serie tv gotica con protagonista Eva Green ha ora un suo spin-off.


Il titolo è “Penny Dreadful: City of Angels” e debutta in Italia oggi, 5 dicembre, alle ore 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV.
Anche qui la creazione e la produzione è targata John Logan, mentre spetterà a Natalie Dormer il compito di vestire i panni della nuova dark lady.
Nel cast anche Daniel Zovatto, Nathan Lane, Kerry Bishé, Rory Kinnear (già nella serie madre), Adriana Barraza, Michael Gladis, Jessica Garza e Johnathan Nieves.

Come si può intuire dal titolo, non siamo più nella Londra vittoriana, ma a Los Angeles nel 1938. La serie racconta l’indagine su un inquietante omicidio condotta dal detective Tiago Vega (interpretato da Daniel Zovatto), il primo detective latino-americano del Dipartimento di Polizia di Los Angeles. A causa dell’indagine, Vega e il suo partner Lewis Michener (Nathan Lane), un veterano del LAPD, si troveranno coinvolti in una fitta ragnatela di eventi che avvolge la città di Los Angeles: dalle tensioni legate alla costruzione delle prime superstrade della città, alle pericolose azioni di spionaggio del Terzo Reich, fino all'ascesa della propaganda evangelica via radio.
In breve tempo, il detective e la sua famiglia si ritroveranno a scontrarsi con potenti e minacciose forze soprannaturali determinate a distruggere le loro vite, come Magda (Natalie Dormer), un demone che ha il potere di assumere varie forme.




crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0