· 

Romulus, la serie tv di Matteo Rovere, debutta su Sky

di Laura Frigerio

È un grande debutto, molto atteso, quello di “Romulus”.

La serie tv creata, diretta e prodotta da Matteo Rovere, andrà in onda da stasera (in prima serata), su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV (gli episodi poi saranno disponibili anche in 4K HDR con Sky Q satellite e saranno sempre disponibili On Demand).

Questa è la prima volta che Matteo Rovere realizza un prodotto per la tv. Si tratta di dieci episodi diretti, oltre che da lui, anche da Michele Alhaique ed Enrico Maria Artale.


Girato in protolatino, è un grande affresco epico e una realistica ricostruzione degli eventi che portarono alla nascita di Roma. È un racconto di guerra, fratellanza, passione, coraggio e paura, realizzato con un grande impianto scenico e due intere città meticolosamente ricostruite sulla base di ricerche storiche documentate, con migliaia di figurazioni, quasi mille presenze stunt e centinaia di armi riprodotte.

 

Protagonisti Yemos, Wiros e Ilia, tre ragazzi cresciuti nella violenza di un mondo arcaico e pericoloso. A interpretarli Andrea Arcangeli, Francesco Di Napoli e Marianna Fontana.

Nel cast anche Giovanni Buselli, Silvia Calderoni, Sergio Romano, Demetra Avincola, Massimiliano Rossi, Ivana Lotito, Gabriel Montesi, Vanessa Scalera, Yorgo Voyagis.

Una chicca: la sigla è una nuova versione di “Shout” dei Tears for Fears, cantata splendidamente da Elisa. Invece la colonna sonora è firmata dai Mokadelic.





crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0