· 

X Factor 2020: 4 motivi per vederlo

di Laura Frigerio

Stasera largo alla musica con “X Factor 2020”, che vi dà appuntamento come sempre in prima serata su Sky (e in streaming su NOW TV).

Si parte dalle Audition, che andranno avanti per tre puntate lasciando quindi spazio alle due puntate dei Bootcamp, a cui seguirà la nuova fase Last Call (di una sola punta). Una volta formate le quattro squadre si entrerà nel vivo del talent show con i live, dal 29 ottobre.

Ecco 4 buoni motivi per guardare “X Factor 2020”:

1 - C’è una nuova giuria composta da vecchie conoscenze come Mika e Manuel Agnelli, oltre alle new entry Emma e Hell Raton.

2 - Alla conduzione c’è Alessandro Cattelan, che è sempre una garanzia.

3 - Scoprirete il restyling della sigla, firmato da Dardust.

4 - L’obiettivo di questa edizione è di mettere al centro la musica e le storie dei nuovi talenti, tutti da scoprire.

 

 

 

 

crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0