· 

Marvel’s Daredevil debutta su Rai 4

di Laura Frigerio


Una delle serie tv ispirata al mondo dei fumetti meglio riuscita negli ultimi anni arriva finalmente in chiaro. Stiamo parlando di “Marvel’s Daredevil” (che probabilmente alcuni di voi avranno visto su Netflix), in onda ogni lunedì sera (dal 15 giugno) alle ore 21.20 (con un doppio episodio) su Rai 4.


LA STORIA DI DAREDEVIL
Nato nel 1964 dalla penna di Stan Lee e le matite del disegnatore Bill Everett, Daredevil è uno dei più celebri e amati personaggi Marvel Comics che incarna alla perfezione il principio di “supereroe con super-problemi” caldeggiato dalla Casa delle Idee nel suo periodo di maggior attività creativa. Vittima di un incidente quando era solo un bambino, che lo ha privato della vista, Matt Murdock subisce una misteriosa mutazione a tutti gli altri sensi, acuiti in seguito al contatto con una sostanza radioattiva.

Seguendo la sua vocazione di diventare uno stimato avvocato, Matt si impegna anche nella lotta fisica al crimine diventando l’eroe Daredevil, protettore del quartiere Hell’s Kicthen. Premiata nel 2003 con il prestigioso Will Eisner Award come migliore serie a fumetti continuativa, visto che in 40 anni non ha mai smesso di uscire in edicola, Daredevil ha un imponente seguito di fan tanto da essere stato inserito dal portale IGN al decimo posto tra i 100 migliori eroi dei fumetti.

Popolarità che ha portato l’avvocato cieco di Hell’s Kitchen ad essere trasposto al cinema proprio nel 2003, con un lungometraggio interpretato da Ben Affleck, e diventare successivamente protagonista di una fortunata serie tv in tre stagioni prodotta da Marvel Television.



INFORMAZIONI SULLA SERIE
Vincitrice di un Staurn Award nel 2016 come migliore serie tv dell’anno e candidata a due Emmys, “Marvel’s Daredevil” detiene tutt’ora uno dei maggiori punteggi nell’aggregatore di recensioni professionali Rotten Tomatoes con il 98% di giudizi critici positivi. Il successo della serie è dovuta principalmente a un realismo insolito per i prodotti tratti dai fumetti di supereroi e da un tono adulto che la distingue dalle avventure delle altre opere inserite nel contesto del Marvel Cinematic Universe.
Inoltre “Marvel’s Daredevil” è stata la prima serie tv dei “The Defenders”, di cui fanno parte anche “Jessica Jones”, “Luke Cage” e “Iron Fist”.

Protagonista è Charlie Cox, nei panni dell’avvocato Matt Murdock e del suo alter-ego Daredevil. Insieme a lui Elden Henson (che interpreta l’amico e socio Foggy Nelson) e Deborah Ann Wall (Karen Page, futura segretaria nello studio legale Nelson & Murdock).
Nel ruolo dello storico villain William Fisk, boss della mala noto come Kingpin, troviamo l’attore Vincent D’Onofrio. Ciliegina sulla torta Rosario Dawson, che interpreta l’infermiera Claire Temple, personaggio comune a tutte le serie che compongono il progetto “The Defenders”.



crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0