· 

Un Primo Maggio con Contagion e speciale Matrix

di Laura Frigerio

Ci stiamo avvicinando alla Fase 2 dell’emergenza sanitaria e la speranza di tutti noi è di iniziare a vedere pian piano la luce in fondo al tunnel in cui ci ha messi il Coronavirus.
In questi giorni di lockdown quante volte è stato citato il film “Contagion” di Steven Soderbergh? Parecchie, perché nonostante sia del 2011 sembra drammaticamente profetico.

Non l’avete mai visto o volete rivederlo? Potete recuperare grazie a Canale 5, che per la prima serata del Primo Maggio ha deciso di mandarlo in onda, facendo seguire una puntata speciale di “Matrix” condotta da Nicola Porro, dedicata ovviamente all’emergenza, durante il quale verranno inquadrati il film e i suoi contenuti totalmente di fantasia, ma verificati da istituti clinici specializzati.


“Contagion” (sceneggiato da Scott Z. Burns con la consulenza di studiosi del CDC americano - Centers for Disease Control) racconta una spaventosa pandemia che colpisce l’intero pianeta.
Il virus MEV-1 del film richiama inevitabilmente il nostro COVID-19: uguale origine (Cina), stessi sintomi (febbre alta e tosse), medesimi tentativi di contenerlo (lockdown, ricerca spasmodica di mascherine e guanti), immancabili file per ottenere qualsiasi merce.

Uscito nelle sale nel 2011 e presentato alla 68esima Mostra del Cinema di Venezia, “Contagion” ha un cast eccezionale composto da Matt Damon, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet e Marion Cotillard.


crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0