· 

Su Rai 4 il ciclo Underworld

di Laura Frigerio

Conoscete la saga fanta-action di “Underworld”? Ebbene se l’amate oppure non l’avete mai vista e volete recuperare, non perdete il ciclo ad essa dedicato che partirà stasera 2 dicembre, alle ore 21.10, su Rai 4 con il primo film omonimo che ha dato il via al mito.

Iniziata nel 2003, la saga di “Underworld” ha visto l’esordio alla regia di un lungometraggio di Len Wiseman, apprezzato regista di videoclip musicali e spot pubblicitari, anche autore del soggetto. Immerso in spettrali atmosfere steampunk, "Underworld" racconta la spietata guerra sotterranea tra gli aristocratici vampiri e i proletari lycan, che si svolge da centinaia di anni sulla Terra sotto gli occhi inconsapevoli degli esseri umani.

Protagonista della vicenda è Selene, una guerriera vampira dedita alla causa della sua specie, che ben presto si renderà conto che c’è del marcio nelle alte sfere della casata da cui prende ordini. Interpretata da una stupenda Kate Beckinsale, Selene si è imposta immediatamente nell’immaginario cinematografico tra le più dirompenti eroine action, facendosi icona del genere.

 

Il grande successo commerciale e di critica del film, che è riuscito a mescolare con sapienza azione, horror e critica sociale, ha fatto si che “Underworld potesse dare il via a una longeva e fortunata saga ad oggi giunta al quinto capitolo.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI
Il 9 dicembre (sempre alle ore 21.10) sarà la volta del prequel “Underworld – La ribellione dei lycan" che mostra l’origine del conflitto. La saga prosegue il 16 dicembre con “Underworld – Il risveglio” e il 23 dicembre, in prima visione, con l’ultimo capitolo “Underworld: Blood Wars”.


crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0