· 

Grey’s Anatomy: la 16esima stagione su Foxlife

di Laura Frigerio

Stasera, alle ore 21 su FoxLife (canale 114 di Sky), torna con la sua 16esima stagione il medical drama più longevo della storia della tv americana (dopo “E.R.”) ovvero Grey’s Anatomy.

Il conto alla rovescia per i nuovi episodi dell’amatissima serie tv è cominciato con l’annuncio di una première che risolverà fin da subito il mistero intorno al dottore Jackson Avery (Jesse Williams), scomparso misteriosamente nella nebbia nel finale della scorsa stagione. Intanto, la sua relazione con Maggie (Kelly McCreary), preoccupata per la sua scomparsa, si trova ad un nuovo bivio.

Anche il futuro di Meredith Grey (Ellen Pompeo), Richard Webber (James Pickens Jr.) e Alex Karev (Justin Chambers) è incerto, dopo che Miranda Bailey (Chandra Wilson) li ha licenziati dal Grey Sloan Memorial Hospital a causa della frode assicurativa che hanno messo in atto. Dopo aver perso il lavoro, Meredith inizia il suo impiego nei servizi sociali e a fare del volontariato.

E la domanda nasce spontanea: che ne sarà dell'ospedale senza le sue tre colonne portanti? Il futuro di questi tre personaggi storici sarà una delle tematiche di questa sedicesima stagione.

Tom Koracick (Greg German), invece, ha delle nuove responsabilità in ospedale, che mandano gli altri dottori in tilt. Nel frattempo, Owen Hunt (Kevin McKidd) e Teddy Altman (Kim Raver) sono più felici che mai per la nascita della loro bambina e si preparano a pianificare la loro vita come genitori.

Tra i nuovi volti della stagione 16, c’è quello del dottor Cormac Hayes (interpretato da Richard Flood, noto in Italia anche per essere marito di Gabriella Pession), nuovo primario di chirurgia pediatrica, che verrà assunto al Grey Sloan Memorial Hospital come sostituto di Alex Karev.

 

crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0