· 

La prima edizione degli Italian TV Awards

di Laura Frigerio

Tra i vari eventi collaterali che si sono tenuti all’interno della Festa del Cinema di Roma c’è stata anche la prima edizione degli “Italian TV Awards - Premio Eccellenza Televisiva”.

Location della premiazione, presentata da Claudio Guerrini e Janet De Nardis, lo Spazio Rona Lazio Film Commission.   Numerosi i personaggi del piccolo schermo che si sono avvicendati sul palcoscenico, premiati da una giuria composta da oltre venti giornalisti di autorevoli testate e blog.

Il primo a ricevere il prestigioso riconoscimento è stato Marco Liorni che ogni sabato pomeriggio stiamo vedendo su Raiuno nel programma "Italia sì", che dalla scorsa stagione televisiva ottiene ascolti soddisfacenti.  

Dopo un veterano della TV, spazio a due giovani leve in ascesa: parliamo della show-girl Carolina Rey e del cantautore Lorenzo Baglioni, che di recente hanno proposto al pubblico di Rai2 la trasmissione musicale "Un palco per due”. Subito dopo, a ritirare il premio è stata una delle attrici più amate del panorama cinematografico italiano, Elena Sofia Ricci,reduce dagli ascolti record della quinta stagione della fiction di Rai1 "Che Dio ci aiuti". A lei è andato anche ilpremio speciale Finmark che ha celebrato l’interprete di tante pellicole di successo come “icona di fascino, eleganza e femminilità”.

Dopo una grande attrice, a calamitare l'attenzione della gremita sala è stata una grande conduttrice: Enrica Bonaccorti, attualmente impegnata con "Ho qualcosa da dirti", il programma che ha segnato il suo atteso ritorno televisivo, attualmente in onda su TV8. Nella lista dei vincitori anche Gianluca Mech, per l’occasione affiancato da Anna Moroni e Annalisa Mandolini, compagne d’avventura di "Ricette all'italiana", prodotta da Elio Bonsignoree condotta da Davide Mengacci, punto di forza del palinsesto della Rete4 diretta da Sebastiano Lombardi.  


Pioggia di consensi anche per la signora di Rai2, Annalisa Bruchi, attualmente alla guida del programma di approfondimento "Povera patria". Si torna sulla rete ammiraglia con Lisa Marzoli, padrona di casa del programma del sabato mattina "Il caffè", nonché reduce dallo straordinario successo di "Vita in diretta Estate", condotto con Beppe Convertini, salito subito dopo sul palco.

Le attrici Enrica Pintore e Gloria Radulescu, invece, hanno ritirato il Premio Eccellenza Televisiva per il notevole riscontro, di pubblico e critica, della soap-opera di Rai1 "Il paradiso delle signore".


Premiato anche il creativo “pizza chef” Alessandro Servidio, tra i protagonisti del programma di AliceTv "Il boss delle pizze".  


Si torna a Mediaset grazie alla sit-com di La5 "Ricci & capricci", prodotta da Bruno Frustaci e Alessandro Carpigo, interpretata da Andrea Dianetti, Emy Bergamo, Gabriele Carbotti e Crisula Stafida.  


Conclusione in bellezza con la premiazione del poliedrico artista Agostino Penna, fresco vincitore dell'edizione appena conclusa del talent-show di Rai1 "Tale e quale show".  


Una curiosità: le sculture assegnate ai tanti protagonisti del piccolo schermo sono state realizzate dal Maestro orafo Michele Affidato.

crediti foto: ufficio stampa

Scrivi commento

Commenti: 0